© 2014 Asilo Nido Bilingue Biopappamondo Via M. Polo 29 Vicenza -  0444 960274 - info@biopappamondo.it

 

Vivere il nido

 

L'inserimento I bambini devono avere la possibilità di abituarsi gradualmente alla vita del nido e di poter essere accompagnati in questo percorso da Educatrici in grado di instaurare velocemente una relazione di fiducia.L'inserimento, quindi, e' sempre preceduto da un colloquio di pre-inserimento durante il quale i genitori iniziano ad esternare le proprie paure, a chiedersi se il Nido sia il luogo “giusto” per il loro bambino, se troverà al suo interno persone capaci di occuparsi adeguatamente di lui e se riuscirà a viverlo serenamente. Con il colloquio inizia un percorso di conoscenza reciproca, volto a costruire una iniziale relazione di fiducia tra adulti che - insieme - accompagneranno la crescita del bambino. L'aspettativa di fondo del genitore risiede nel riuscire a trovare uno spazio “studiato” appositamente per il bambino e, proprio per questo motivo, è molto importante che durante il colloquio iniziale riesca a spiegare le abitudini, i ritmi e gli orari del proprio bimbo. Compito dell'educatrice e della coordinatrice è invece quello di ascoltare attentamente il genitore, dare informazioni utili sull'inserimento, sugli orari e sui tempi del Nido. Il primo colloquio è quindi una preziosa occasione per conoscersi, costruire un rapporto di fiducia e collaborazione reciproca fra Nido e GenitoriIl momento dell'inserimento è una fase delicatissima sia per il Bambino che per il Genitore poiché determina l'uscita di entrambi dall'ambiente familiare e l'ingresso in un nuovo mondo, fatto di esperienze sociali, incontri, nuovi spazi, affetti e persone diverse da quelle consuete. Tutti aspetti - questi - che influenzeranno lo sviluppo delle relazioni del bimbo. Per l'inserimento del bambino al Nido è indispensabile la presenza di un genitore all'interno della struttura, al fine di consentirgli di affrontare questa nuova esperienza e il distacco dalla famiglia nel modo più graduale e sereno possibile. Vi sarà quindi richiesta la disponibilità a trascorrere questo momento insieme al vostro bambino per un periodo variabile di una o due settimane. Durante i primi giorni di inserimento la permanenza del bambino all'interno del Nido sarà di poche ore, che aumenteranno gradualmente di giorno in giorno nell'assoluto rispetto dei suoi tempi. Ad inserimento ultimato, l'orario definitivo di frequenza sarà concordato con l'educatrice, nel rispetto delle esigenze dei genitori e di quelle emergenti del bambino. Si chiede che tale orario sia rispettato, per consentire al bimbo di mantenere un buon equilibrio fra l'esperienza al nido e quella familiare. Il vivere in prima persona l'inserimento al Nido costituirà la base fondamentale per un rapporto di collaborazione reciproca, che si consoliderà nel tempo attraverso momenti quotidiani di "confronto" con le educatrici. L'educatrice sarà così in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze del vostro bambino e voi avrete acquisito la fiducia necessaria per affrontare il distacco. Top L'organizzazione della giornata Tutte le attivita' della giornata sono registrate su un simpatico quadernino (clicca qui per visualizzarne un esempio) che i genitori possono portare a casa e consultare per essere informati sui giochi del giorno, la nanna, la pappa, ecc...Il Nido è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 18.30. Gli orari sono stati concepiti con l’obiettivo di garantire la massima comodità per i genitori garantendo allo stesso tempo la massima flessibilità nella fruizione del servizio. I bambini vengono suddivisi in gruppi omogenei per fasce di età. Lo schema riportato di seguito è di massima in quanto, soprattutto per i più piccoli, le loro esigenze ed i loro ritmi sonno/veglia prevalgono. 7.30 – 9 Accoglienza 9 – 9.45 Merenda. Cambio dei pannolini e toilet. 9.45 – 11 Attività didattiche e toilet. 11 – 12 Pranzo (suddiviso in grandi e piccoli), cambio dei pannolini e toilet 12 – 12.30 Saluto per chi esce alle 12-12.30 12.30 – 14.30 Nanna 14.30 – 14.45 Cambio dei pannolini e toilet. 14.45 - 18.30 Merenda, lettura di una storia, teatrino, giochi all'aperto, saluto.